Sabato 10 Gennaio 2015 - Consulta Escursionismo Bologna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività > Archivio > Inverno 2014 - 2015

Sabato 10 gennaio (ore 9-13,30) Da Savena a Cavaioni, per sentieri su quattro parchi collinari 

Itinerario: P.te S. Ruffillo – sent. Cai 913 - Parco del Paleotto – sent. Cai 900 - ex chiesa Iola - Parco Forte Bandiera – ex chiesa Roncrio – Parco M. Paderno – Parco Cavaioni

Caratteristiche: Traversata - Difficoltà medio/facile con alcuni tratti sdrucciolevoli - Dislivelli: m 400 in salita e m 200 in discesa - Lunghezza km 12 circa.

Presentazione: Chi ha detto che l'inverno è stagione morta? Vedremo invece copiosissime fioriture di elleboro (il cui nome significa "pianta mangiata dai cervi", in realtà velenosa pur se di gradevole aspetto, altrimenti detta fiore di Natale) e persino qualche fragrante primula, camminando, sempre su sentieri, in ambiente suggestivo e reso ancor più panoramico che in stagione "bella" grazie alle chiome ora spoglie degli alberi, ed inanellando, in sequenza, ben quattro dei parchi collinari aperti dal Comune di Bologna negli anni '70, due dei quali (F. Bandiera e M. Paderno) là dove in epoca risorgimentale sorsero piazzeforti a difesa del nascente Regno d'Italia. Ed al termine della bella sgambata, per chi vorrà sarà possibile gustare in loco un'appetitosa polentata (indicazioni qui sotto).

Accompagnamento: a cura Trekking Italia (Martino)  
 
Ritrovo in tempo utile per partenza alle ore 9 al ponte sul Savena in loc. S. Ruffillo (raggiungibile dal centro città con autobus linea 13 – fermata Ponte Savena)

Termine escursione alle ore 13,30 circa al parco Cavaioni, ove polentata facoltativa presso Ca'Shin prenotabile ad inizio escursione (polenta con salsiccia o bianca vegetariana + torta della casa + bicchiere di vino + acqua di fonte = € 15,00)
 

Rientro in città possibile con autobus linea 52 fermata Cavaioni corse h. 14,00 - 14,30 - 15,20. 


Torna ai contenuti | Torna al menu